Share Button

Tunisia_monastirSe lo sono proprio meritato il Nobel per la pace. Il sindacato dei lavoratori Ugtt, il sindacato patronale Utica, l’Ordine degli avvocati e la Lega Tunisina per i Diritti Umani, sono le organizzazioni civili che, insieme, hanno intensamente lavorato per portare la democrazia in Tunisia dopo la Rivoluzione dei Gelsomini del 2011, l’unica delle Primavere Arabe che ha dato frutti concreti. Infatti, è grazie al forte contributo del Quartetto per il dialogo in Tunisia, che è partito il processo di creazione di un sistema costituzionale di governo che garantisca i diritti fondamentali della persona. Una conquista meritata e una ragione di più per non lasciare sola la Tunisia, Paese a noi vicino, a combattere gli integralismi religiosi che sconvolgono non solo il Medio Oriente e il Maghreb.