Questa mattina, a Tirana, si è svolto il workshop “L’Albania verso Expo Milano 2015”. L’Albania ha presentato la sua partecipazione all’Esposizione Universale all’interno del Cluster Bio-Mediterraneo.  L’Albania offrirà ai visitatori l’opportunità di conoscere e sperimentare le sue bellezze naturali, la sua cucina – risultato delle influenze mediterranee, europee e balcaniche – ma anche la creatività delle sue regioni, la sua storia e i suoi prodotti tipici.
Albania-defdettaglio
 
Specialità tradizionali e folklore, nel segno della convivialità e ospitalità che da sempre caratterizza il popolo albanese. “Cercheremo di far valere la nostra tradizione alimentare, fortemente legata alla nostra storia. – ha commentato il Commissario Generale dell’Albania per Expo Milano 2015, Manjola Gjoni, – Il nostro è un Paese che è stato per secoli un crocevia di culture, occidentali ed orientali e che per questo offre una varietà di cibi, che hanno unito attorno allo stesso tavolo tutti gli albanesi, musulmani, ortodossi e cattolici. Questo esempio di convivenza religiosa è un valore che noi vorremmo promuovere all’interno di Expo Milano 2015”.
Redazione Neos

Redazione Neos

Redazione Neos

Latest posts by Redazione Neos (see all)