salvatores

Vedremo un documentario di viaggio nel quale nessuno si sposta, nessuno cammina o prende aerei, barche e treni. Lo ha immaginato, un po’ come stanno facendo su questo sito i giornalisti e fotografi della Neos, il regista premio Oscar Gabriele Salvatores. Il docu s’intitolerà “Viaggio in Italia” e racconterà la vita e le emozioni degli italiani “chiusi a casa” per l’emergenza coronavirus. 

Salvatores lancerà una “call” attraverso i social: a partire dai prossimi giorni verrà lanciato un appello a coloro che vorranno inviare materiali inediti, girati restando rigorosamente in casa, che raccontino come si trascorre il tempo, cosa si vede dalle proprie finestre, cosa accade tra le mura di casa, quali paure, riflessioni e pensieri ci accompagnano. Ma anche che giornate vive chi è al lavoro e chi a riposo forzato o in quarantena.
Il regista sta mettendo al lavoro una redazione composta da una rete di operatori e collaboratori su tutto il territorio nazionale si occuperà della ricerca e dell’archiviazione del materiale.

Racconterà  l’inizio dell’epidemia, quando si guardava alla Cina con l’occhio di chi immagina una terra diversa e lontana, fino ad arrivare a ciò che stiamo vivendo oggi. Il film sarà  prodotto da Indiana Production con Rai Cinema e sarà quindi il frutto di un lavoro globale, coinvolgendo il mondo del volontariato, ma anche le scuole di cinema.
Una sfida, dicono da Indiana Production: “Vogliamo realizzare il primo film completamente sviluppato e prodotto in modalità smart working”. Paolo Del Brocco, ad di Rai Cinema: “Un’operazione sulla memoria collettiva”. 
Enrica Simonetti

Enrica Simonetti

Per 4 anni ha lavorato nell’emittente Antenna Sud e ha pubblicato articoli su National Geographic Italia, Il Gommone, Traveller e Lettera Internazionale. Ha viaggiato molto in Italia, in Europa, negli States e in NordAfrica. Appassionata di storia del mare, ha compiuto uno studio- reportage sui fari italiani, dal quale sono nati tre libri, pubblicati da Laterza. Con un gruppo di scrittori del mare anima la “Vedetta sul Mediterraneo”, una vecchia torre a Giovinazzo (Bari) inaugurata da Pedrag Matvejevic, in cui si tengono incontri sul mare e mostre fotografiche. Lingue: inglese, francese, spagnolo.
Enrica Simonetti

Latest posts by Enrica Simonetti (see all)

Enrica Simonetti
Per 4 anni ha lavorato nell’emittente Antenna Sud e ha pubblicato articoli su National Geographic Italia, Il Gommone, Traveller e Lettera Internazionale. Ha viaggiato molto in Italia, in Europa, negli States e in NordAfrica. Appassionata di storia del mare, ha compiuto uno studio- reportage sui fari italiani, dal quale sono nati tre libri, pubblicati da Laterza. Con un gruppo di scrittori del mare anima la “Vedetta sul Mediterraneo”, una vecchia torre a Giovinazzo (Bari) inaugurata da Pedrag Matvejevic, in cui si tengono incontri sul mare e mostre fotografiche. Lingue: inglese, francese, spagnolo.
Vai alla barra degli strumenti