Speciali di Viaggio Neos

 

Category Archives: Speciale di Viaggio Puglia

Di sorpresa in sorpresa

Share Button

I trenta borghi sui Monti Dauni hanno ognuno una caratteristica diversa, ma visti dall’alto sembrano dialogare perfettamente tra loro. Sarà forse per il fruscio prodotto dalle pale eoliche, poste sulla sommità dei colli, accarezzati costantemente dal vento. Un dialogo sommesso tra passato e modernità, che può essere percepito solo se si è nella giusta disposizione d’animo. […]

Continua a Leggere ...

Monti Dauni: tutti da scoprire

Share Button

Un paesaggio collinare punteggiato da borghi, chiese e fortezze turrite, disegnato dai campi di grano, dagli ulivi, dai filari delle viti e dai girasoli che si alternano a boschi di roverelle e faggete. E’ la Daunia, dolce e selvaggia, un angolo di Puglia rimasto fuori dalle rotte turistiche. Non così in passato, quando era una linea […]

Continua a Leggere ...

Da Troia a Lucera, le vie dei pellegrini e dei pastori

Share Button

Fontane, chiese, castelli, mulini e borghi sono le tracce visibili delle antiche strade che attraversavano la Daunia. Le principali erano la via Traiana e la via sacra Longobardorum. La prima si recava a Brindisi, staccandosi dall’Appia (proveniente da Roma) all’altezza di Benevento; la seconda collegava l’Appia alla Traiana attraverso i monti Dauni. Erano importanti vie di […]

Continua a Leggere ...

Il cuoco dell’orto dei miracoli

Share Button

Ci vuole tutto il sole del sud e l’energia di Peppe Zullo per trasformare i prodotti più poveri della natura in piatti prelibati. Il “cuoco contadino” di Orsara di Puglia, come lo ha definito il fondatore di Slow Food Carlo Petrini, ha ridato orgoglio alla terra dauna reinterpretando l’antica tradizione alimentare in chiave moderna. Nel […]

Continua a Leggere ...

La tomba del principe

Share Button

Molto si è insistito per portare a Milano per l’Expo i Bronzi di Riace, ma il Museo Archeologico di Reggio Calabria non li ha voluti prestare. Si può dire che è stata una fortuna, perché i visitatori di Expo oggi possono ammirare nel padiglione Italia un’opera pressoché sconosciuta, di eccezionale valore: i Grifi della Daunia […]

Continua a Leggere ...

Facebook

Tweets

Vai alla barra degli strumenti