“Storie di donne” è la  mostra fotografica che è possibile visitare al Mav, il Museo Archeologico Virtuale di Ercolano fino al 12 marzo. Nel mese dedicato alle donne, l’associazione “Appunti Fotografici” di Capua rende omaggio alla figura femminile attraverso sessanta scatti che colgono l’universo femminile nella sua complessità. Dietro ogni foto si cela lo sguardo di chi l’ha scattata, una visione della donna che mostra fragilità, incertezze e paure.  L’evento gode del patrocinio della regione Campania, della Città Metropolitana e del comune di Ercolano.
Il progetto è nato con l’intento di raccontare tante sfaccettature di donne nella loro complessità.
“Storie di donne” è un breve viaggio nell’universo femminile che vuole andare oltre la semplice visione di corpi e sessualità.
Ognuno dei fotografi racconta la sua visione di donna, prescindendo dal carattere cromosomico, al fine di scandagliare con delicatezza quegli abissi su cui giacciono: debolezze, insicurezze, violenze e paure; con l’intento di conoscerle e affrontarle. L’obiettivo fotografico indaga l’essenza dei corpi e le sovrastrutture culturali che li condizionano.

Espongono: Alfonso Esposito, Angelo Casteltrione, Carmela Della Gatta, Cristina Fernandez, Damiano Errico, Daniela Maccarone, Enrico Raimondo, Fabio Palmieri, Franco Gaglione, Giovanna Di Benedetto, iMagic Illusion, Lura Manfredini, Liliana Ventriglia, Loredana Ambrosino, Marco de’ Persis, Marialessandra Garofalo, Mariateresa Marrese, Salvatore Marseglia. 

Info: www.museomav.it/

Museo Archeologico Virtuale via IV Novembre,44 Ercolano

 

foto credit: Laura Manfredini / Angelo Casteltrione

Redazione NEOS

Latest posts by Redazione NEOS (see all)