Non tutti vorrebbero passare una notte in biblioteca, ma se si tratta di una biblioteca segreta per di più all’interno di uno dei luoghi più iconici di Londra, il numero degli aspiranti di certo potrebbe moltiplicarsi. 

Si parla della biblioteca all’interno di St. Paul Cathedral, capolavoro dell’architetto Christopher Wren costruito oltre 300 anni fa e primo edificio religioso, per dimensione, della Gran Bretagna. In questa biblioteca, con oltre 22mila volumi, si può essere ospitati con Airbnb. La data fissata è la notte di venerdì 15 marzo e le prenotazioni si possono fare a partire da martedì 12.  

Gli ospiti entreranno nella Cattedrale dalla porta del Decano da cui saranno accolti per un tour esclusivo. Saliranno la maestosa scala a chiocciola e arrivati in biblioteca potranno circolare tra i centenari scaffali, visionare i libri, seduti sui divanetti di velluto diffusi nelle varie nicchie e nella sala di lettura, oltre che nella camera da letto allestita per loro. Oltre ai volumi di scrittori di tutto il mondo e di tutti i tempi ci saranno anche inediti di Holly Jackson, Kevin Kwan e John Grisham non ancora non disponibili al pubblico, di prossima pubblicazione con la Penguin Random House US. Uno di questi, autografato dall’autore, verrà regalato come ricordo agli ospiti. 

Naturalmente non sarà possibile bere o mangiare in biblioteca, quindi la serata comincerà con una cena in un ristorante della zona. Mentre la mattina, dopo la colazione, sarà possibile salire sull’enorme cupola per godere dello straordinario panorama della City. Un’esperienza che si preannuncia davvero straordinaria e soprattutto unica, dal momento che nessuno aveva mai dormito ufficialmente all’interno della Cattedrale dalla Seconda guerra mondiale, quando i vigili del fuoco furono incaricati di proteggere l’edificio. Per la richiesta di prenotazione cliccare dalle 11 di martedì 12 marzo al link:airbnb.com/hiddenlibrary. 

Redazione NEOS

Latest posts by Redazione NEOS (see all)