vinitaly

È il Vinitaly più grande di sempre. Il 53° Salone internazionale dei vini e dei distillati a Verona, dopo un anno e 40 eventi promozionali e di formazione in Italia e all’estero, ha aperto ieri 7 aprile raggiungendo un traguardo storico per numero di espositori e superficie. Potenziato e arricchito di iniziative il fuori salone Vinitaly and the City (5-8 aprile).

La formula di Vinitaly – business in fiera, wine lover in città –registra il gradimento delle aziende, confermato dal sold out degli spazi già nel mese di novembre 2018, nonostante un incremento della superficie netta espositiva disponibile.

Sono oltre 130 i nuovi espositori diretti, a cui si aggiungono gli indiretti e i rappresentati, che portano il numero totale di aziende a quota 4.600 da 35 nazioni e ad oltre 18 mila le etichette a catalogo.

Sono due le principali novità del Vinitaly 2019: l’Organic Hall e Vinitaly Design, pensate per dare ulteriore impulso al progetto di una sempre maggiore specializzazione in chiave commerciale della rassegna.

Il primo accoglie Vinitalybio, organizzato in collaborazione con Federbio e dedicato ai vini biologici, e la collettiva dell’associazione Vi.Te – Vignaioli e Territori, che da sette anni collabora con Veronafiere per rappresentare i vini artigianali. La nuova ubicazione di VinitalyBio e dei produttori artigianali ha liberato spazio per nuove aziende nella collettiva dei vignaioli indipendenti di Fivi (Pad. 8), in costante crescita anno su anno, oltre che per l’entrata di nuovi importanti espositori o per l’ampliamento degli stand di quelli già presenti.

mappa-vinitaly-2019

Vinitaly Design è invece l’esposizione di tutti i prodotti e accessori che completano l’offerta legata alla promozione del vino, all’esperienza sensoriale e all’accoglienza: oggettistica per la degustazione e il servizio, arredi, packaging. La nuova iniziativa permette di mantenere all’interno di Enolitech unicamente le tecnologie e le attrezzature per la produzione di vino, olio di oliva e birra.

Tra gli eventi collaterali, segnaliamo che lunedì 8 aprile alle 16 la nostra collega NEOS Enrica Simonetti presenterà in Area Convegni il suo libro Puglia, viaggio nel colore, con le belle immagini di Nicola Amato, edito da Casa Editrice Mario Adda.

vinitaly.com

Redazione Neos

Redazione Neos

Redazione Neos

Latest posts by Redazione Neos (see all)

Vai alla barra degli strumenti