Si è conclusa a fieramilanocity una vivacissima edizione di Bit – Borsa Internazionale del Turismo, con 46 mila visitatori, 2.550 esponenti accreditati dei media italiani e internazionali – di cui più di 500 travel blogger – e 1.500 i top buyer profilati italiani ed esteri provenienti da 79 Paesi, con delegazioni particolarmente numerose da Centro e Sudamerica, Middle East, Est Europa, India, Russia e USA.

Grande qualità dei contenuti, con dati, tendenze e affondi specialistici, che rendono la formula di Bit particolarmente efficace per supportare gli operatori nella sfida dei nuovi turismi, sempre più personalizzati e multitarget. Gli operatori hanno apprezzato in particolare il coinvolgimento tanto di operatori e viaggiatori e l’opportunità di avviare nuove partnership anche in ottica collaborativa.

Clima di assoluta positività per Antonella Prete, dirigente settore Turismo & Attrattività Regione Lombardia: “Il bilancio di questa Bit 2018 è positivo e incoraggiante. In occasione della fiera abbiamo potuto avviare anche una preziosa collaborazione con la Regione Puglia, il cui obiettivo è la promozione delle differenze. I nostri progetti guardano sempre più all’internazionalità anche se per il momento il maggiore interesse verso la nostra regione viene proprio dagli italiani”


“La novità di quest’anno per noi è stata l’annuncio della partenza del Giro d’Italia proprio da Israele – aggiunge Mariagrazia Falcone, direttore Ufficio Stampa & PR dell’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo – e il corner dedicato ha riscosso grande successo coinvolgendo in maniera attiva non solo il pubblico ma anche la stampa e gli operatori”.

Rilevante anche quest’anno, infine, l’impatto social della manifestazione: prevalentemente positivo il sentiment mentre #Bit2018 è stato nei trending topic di Twitter in tutti e tre i giorni di manifestazione, con un reach di 2.313.765 persone. Oltre 39.500.000 le impression dell’hashtag sui social (fonti: Keyhole, Tweetreach, Talkwalker, TweetBinder).
L’appuntamento con la prossima edizione è a fieramilanocity dal 10 al 12 febbraio 2019.

 

Vai alla barra degli strumenti