Spazio Espositivo BDC

La Reggia di Colorno (Parma) con altri spazi pubblici del paese, accoglierà dal 9 all’11 novembre 2018 la nona edizione di ColornoPhotoLife, festival fotografico nato dalla passione del fondatore Gigi Montali e dall’entusiasmo dei volontari del Circolo fotografico Color’s Light.

L’evento è un intenso “tre giorni” con workshop, l’ottavo premio Maria Luigia (concorso lettura portfoli) e momenti di incontro con autori e i protagonisti della fotografia italiana.

Il progetto fotografico a tema del 2018 promosso dal Dipartimento Cultura è “La Famiglia in Italia”.

Enrico Genovesi -Nomadelfia – comunità di famiglie – 2017

A dare il via alle tre giornate, l’inaugurazione l’8 novembre della mostra di uno dei più grandi esponenti italiani del ritratto fotografico: Efrem Raimondi con “La mia Famiglia”.

Le esposizioni quest’anno si pregiano di autori del calibro di Gianni Berengo Gardin con “Dentro le case” dall’archivio dello CSAC (Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell’Università di Parma), Hazel Kingsbury Strand (moglie del famoso fotografo Paul) con “Luzzara – La famiglia Lusetti”, Enrico Genovesi con “Nomadelfia” e Gisella Congia con “Me, the imperfect mother” negli spazi del piano nobile della Reggia.

Saranno visibili i lavori di Luigi Briselli (“Eternamente famiglia”), Giuseppe Codazzi (“La famiglia delle case della carità”), Nicoletta Cotechini (Up-Rooted”, a cura di Paola Riccardi) e la collettiva “Lab di Cult Fiaf 032 – Colorno/Parma” degli autori che hanno partecipato al laboratorio sul tema «La Famiglia in Italia».

Esporranno Stefania Adami con “Barconi d’alto bordo”, Anna Alvoni (“Ragazze sul divano”, la fotografia vincitrice del premio Colornophotolife 2017), Lucia Castelli (“Italiani d’Istria”), Fabio Moscatelli (“Qui vive Jeeg”) e Farida Saglia (“39. In my father’s clothes”).

Me,ImperfectMother – Gisella Congia

Nel Mupac (Museo dei paesaggi di terra e di fiume) sarà allestito il Rural project di Davide Grossi. Nello spazio della Venaria e sotto i portici della Reggia altre opere realizzate nei laboratori Di Cult Fiaf, 18 laboratori in 7 Regioni italiane, progetto tematico condiviso a livello nazionale con la rete dei gemellaggi nei festival: tra i quali “FacePhotoNews” di Sassoferato (AN), “Una penisola di Luce” di Sestri Levante (GE), CARPI Foto Festival del Grandangolo di Carpi (MO).

Curato da Silvano Bicocchi (direttore dipartimento Cultura Fiaf), Gigi Montali (Presidente Color’s Light Colorno) e Antonella Balestrazzi (Antea Progetti), ColornoPhotoLife è un evento di cultura fotografica che offre agli appassionati fotografi, di ogni livello, l’occasione di esporre le proprie opere al fianco di quelle di maestri fotografi e vedere le tendenze in atto nell’ambito della fotografia nazionale.

Tutto ciò grazie al patrocinio di Fiaf, Comune di Colorno, Regione Emilia Romagna e Provincia di Parma e alle collaborazioni coordinate che hanno permesso di conseguire sinergie.

 

Anche quest’anno ColornoPhotoLife si pregia della collaborazione con CSAC, spazio espositivo BDC28 di Parma e Fondazione “Un Paese” di Luzzara (per la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale del territorio). Senza dimenticare la Pro Loco di Colorno e l’associazione di documentazione sociale Le Giraffe.

Le esposizioni di Colorno saranno visitabili fino al 25 novembre 2018. Ingresso gratuito nei giorni del festival con i seguenti orari: dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.

Per informazioni e iscrizioni alle letture portfoli (entro il 5 novembre):

ColornoPhotoLife

Tel. 348 5259409

press@colornophotolife.it e info@colornophotolife.it

colornophotolife.it

Pagina Facebook 

A cura di Maddalena Stendardi

 

Redazione Neos

Redazione Neos

Redazione Neos

Latest posts by Redazione Neos (see all)