E’ sempre stato al servizio degli Ultimi, mettendo da parte nazionalità, religione e sesso. Ha fondato Emergency, una ong medica che ha portato un barlume di speranza nei peggiori teatri di guerra, nelle grandi emergenze umanitarie, sulle rotte dei migranti. Oggi Gino Strada, medico chirurgo che ha realizzato tanti ospedali che hanno contribuito a salvare milioni di vite umane, ha lasciato questa terra. Aveva solo 73 anni e da tempo soffriva di problemi cardiaci. Con l’ong nata 25 anni fa, ha promosso, insieme alla moglie Teresa, la costruzione di ospedali e di posti di primo soccorso in 18 paesi nel mondo.