Locandina

Un weekend a 360 gradi, per chi se ne intende di arte, di vino, di benessere.  A fine  aprile a La Morra (Cuneo) la mostra  “A braccia aperte”  ha fatto scoprire le sorprendenti risorse delle Langhe. A cominciare appunto da Palas Cerequio con     le 11 acqueforti di Salomon Alfred Boisecq, pittore, scultore, incisore francese del Novecento. I soggetti sono ispirati ai disegni della “Ligne amoureuse chez Auguste Renoir” e riescono a trasmettere l’intensità dei tratti del grande impressionista. Nel cuore dei vigneti, inoltre,   c’è il Parco Artistico Orme su La Court, progettato da Emanuele Luzzati e Gian Carlo Ferraris in cui vitigni e installazioni convivono piacevolmente.  Non manca un’ambientazione dedicata al re dei vini piemontesi che si può degustare tra le volte del Barolo Cru Resort di Michele Chiarlo, produttore di vini di eccellenza che ai suoi ospiti offre anche l’ospitalità tra suite di design e spa in cima alla collina.   www.chiarlando.it

 

Redazione Neos

Redazione Neos

Redazione Neos

Latest posts by Redazione Neos (see all)