Bando alle montagne e alle ciaspole, d’inverno non c’è solo la neve. Viva i borghi storici o le spiagge, da levante a ponente: che se si coglie la giornata buona, sono pure meglio che d’estate. Per chi ama ristoranti e negozi c’è Lerici, nella parte più orientale del Golfo di Spezia. La cittadina ha un’origine antichissima (era addirittura alle dipendenze dei vescovi di Luni) e ancora oggi mostra l’originaria struttura medievale, con le antichissime chiese e le abitazioni allineate negli stretti carruggi. All’interno del borgo ci sono il quartiere ebraico del ghetto e il castello pisano del XIII secolo, con la cappella duecentesca dedicata a Santa Anastasia.

EPSON DSC picture

Il castello sul mare, austero, imponente testimone di un passato prestigioso, ospita il Museo Paleontologico. Il “cortile dei dinosauri” è come un viaggio nel tempo, tra i giacimenti italiani dove furono trovate impronte fossili di rettili e quattro ambienti che ritornano indietro nella storia, sino a 270 milioni di anni fa. La passeggiata sul mare è a due passi, con le gelaterie, i gabbiani e la splendida vista sul Golfo. Nella vicina San Terenzo il castello Villa Magni, cinquecentesco monastero dei Padri Barnabiti, è famoso per essere stato abitato nel 1822 dal poeta e filosofo Percy Bysshe Shelley e dalla scrittrice Mary Shelley, autrice di Frankenstein.

Massimiliano Salvo

Massimiliano Salvo

Sono nato a Genova nel 1986. Laureato in giurisprudenza, collaboro con Repubblica dal 2010. Nella redazione di Genova mi occupo di cronaca e spettacoli. Per Repubblica.it, L’Espresso.it, Il Venerdì e The Post Internazionale ho pubblicato reportage da Europa, Caucaso, Sudamerica, Asia, Africa e Medio Oriente. Il mio blogger di viaggio Mondograd è su L’Huffington Post. Parlo inglese, francese e spagnolo. Prima o poi andrò in Antartide.
Massimiliano Salvo

Latest posts by Massimiliano Salvo (see all)

Massimiliano Salvo
Sono nato a Genova nel 1986. Laureato in giurisprudenza, collaboro con Repubblica dal 2010. Nella redazione di Genova mi occupo di cronaca e spettacoli. Per Repubblica.it, L’Espresso.it, Il Venerdì e The Post Internazionale ho pubblicato reportage da Europa, Caucaso, Sudamerica, Asia, Africa e Medio Oriente. Il mio blogger di viaggio Mondograd è su L’Huffington Post. Parlo inglese, francese e spagnolo. Prima o poi andrò in Antartide.
Vai alla barra degli strumenti