Viuzze di ciottoli, megaliti, cattedrali normanne e palazzi barocchi. Settemila anni di storia e una vita notturna spensierata: un week end a Malta nel mese di giugno è l’ideale per godersi l’isola in tutta tranquillità. E visitare la mostra fotografica “Portrait” di Graziella Vigo, sino al 26 giugno a La Valletta.

Malta - Valletta from Marsamxett Harbour 01 by Clive Vella

La capitale La Valletta è il punto di partenza. Circondata da mura cinquecentesche – ricca di giardini e musei, palazzi eleganti e superbe viste sul porto – è facile da visitare a piedi senza essere atterriti dal sole e dal caldo: le sue vie furono attentamente progettate, in modo da far entrare in città la brezza proveniente dal porto. A quindici chilometri dalla città c’è Mdina, antico centro politico dell’isola abbarbicato su un’altura rocciosa.  Poco distante ci sono i templi preistorici di Hagar Qim, risalenti al 3800 a.C., tra le più antiche costruzioni ancora esistenti al mondo.  Sull’isola di Gozo si incontrano meno turisti e il ritmo della vita è più rilassante, la grotta di Calipso è nascosta tra le rocce che dominano la Ramla Bay. Comino è l’isola più piccola dell’arcipelago maltese, ha un mare che incanta ed è di sicuro anche la più tranquilla: non circolano auto e c’è un solo albergo, meta dei pochi viaggiatori.

Malta - Valletta Fortifications (2)

Un fine settimana a Malta è un’ottima occasione per visitare la mostra fotografica “Portrait” della fotogiornalista Graziella Vigo, socia Neos: cento volti del cinema e della moda, da Woody Allen a Giorgio Armani, ritratti in bianco e nero. L’esposizione ha riscosso sempre grande successo, dal Museo della Permanente di Milano agli Stati Uniti, ed è visitabile gratuitamente dal 5 al 26 giugno nell’Istituto Italiano di Cultura a La Valletta, in piazza San Giorgio. Tra i tanti volti celebri Federico Fellini, Walter Matthau, Martin Scorsese, Roman Polansky, Gianni Versace, Martina Colombari, Marta Marzotto. E tanti altri.

Cover mostra PORTRAIT-5

Per arrivare a La Valletta ci sono voli diretti da Bergamo con Ryanair. Per i più avventurieri, la compagnia Virtu Ferries raggiunge Malta via mare dalla Sicilia. 

Redazione Neos

Redazione Neos

Redazione Neos

Latest posts by Redazione Neos (see all)