E’ la prima città fondata nelle Americhe, e a novembre si veste a festa. Dal 21 al 23 novembre c’è la terza edizione del Santo Domingo Colonial Fest, in poco tempo già diventato uno dei maggiori festival culturali della Repubblica Dominicana . L’evento è nato con l’obiettivo di far scoprire le bellezze dell’area coloniale, dichiarata nel 1990 patrimonio mondiale dell’Umanità dall’Unesco, e di far avvicinare i visitatori e i locali al patrimonio artistico e culturale nazionale.

10408053_784718394909841_317747001869991155_n

La kermesse sarà l’occasione per venire a contatto con le tradizioni, la storia, la cultura gastronomica e artistica della Repubblica Dominicana attraverso visite ai musei, a mostre dedicate ad artisti e artigiani locali, tour storici e itinerari gastronomici. I costumi e le maschere del carnevale sfileranno per le vie della capitale animando la città con i ritmi del merengue e della bachata.

Santo Domingo  offre un’ampia raccolta di musei, siti storici e artistici di grande pregio: nella parte coloniale sopravvivono la prima strada, il primo ospedale, la prima università e la prima cattedrale costruiti nel nuovo continente.

Redazione Neos

Redazione Neos

Redazione Neos

Latest posts by Redazione Neos (see all)