Under
                                                                          Vetrata dell’Under ©Ivar Kvaal

Under, il ristorante dove pranzare sott’acqua si trova sulla costa meridionale della Norvegia, a Lindesnes. Dimenticatevi le atmosfere dei Tropici, ma anche i fondali del mare del Nord hanno il loro fascino. La struttura, che s’inabissa per cinque metri, infatti, è studiata per diventare a sua volta una barriera corallina artificiale. Progettato dagli architetti dello studio Snøhetta di Oslo, l’Under dovrebbe integrarsi con i fondali e diventare ‘la casa’ di molluschi, madrepore e alghe che si possono vedere attraverso la grande e spessa vetrata lunga 11 metri. Non a caso Under vuol dire ‘sotto’ ma, in lingua norvegese, ha anche il significato di ‘meraviglia’. 

Under
                                                 L’atmosfera all’interno dell’Under ©Snøhetta

Il menu è stagionale e a miglio 0

È il primo ristorante sottomarino europeo e nei suoi 500 metri quadrati ha la possibilità di ospitare una quarantina di persone. I tavoli sono rotondi e l’arredo s’ispira alla terra che incontra il mare. A cena o a pranzo basta scendere qualche gradino per ritrovarsi in un’atmosfera onirica. Mentre dalla vetrata si ammira lo spettacolo sottomarino, nei piatti si degustano le ricette che prepara Nicolai Ellitsgaard. Il famoso chef danese è aiutato in cucina da una brigata di assistenti che hanno già avuto esperienze in ristoranti che hanno ottenuto delle stelle dalla guida Michelin. Il menu è fisso, ma può cambiare secondo le stagioni in quanto prevede tutti ingredienti freschi, a miglio zero, di prima qualità e tipici della cucina norvegese.

Under
                                                                             L’accesso all’Under ©Snøhetta

Under, ristorante e ricerca

Il tunnel di cemento che s’inabissa nell’oceano Atlantico del Nord, non è solo un’esperienza visiva e gastronomica, ma è anche sede di ricerche e osservazioni oceanografiche. Con l’aiuto di strumenti di rilevamento e telecamere i biologi marini, infatti, confidano di raccogliere dati sulla popolazione ittica, la biodiversità e il comportamento delle specie che vivono nello specchio di mare intorno all’Under.

Per informazioni sulla Norvegia meridionale: Visit Norway. Innovation Norway – Ufficio Norvegese per il Commercio e il Turismo.

 

Vai alla barra degli strumenti