Share Button

Domenica 1 Luglio, al Festival del Viaggio di Biella, Luisa Espanet e Giulia Castelli Gattinara presenteranno il libro “Neos un viaggio lungo 20 anni”, il volume voluto dal presidente Pietro Tarallo per celebrare i venti anni dell’associazione.

Più di duecento pagine dove i giornalisti e i fotografi raccontano la loro visione del mondo partendo da un fatto di cronaca. La pubblicazione è nata da una idea di Pietro Tarallo e Luisa Espanet, ed è stata curata anche da Giosi Sacchini e da Mimmo Torrese. Tanti, e tutti di qualità, gli articoli che spaziano dalle Sette Meraviglie a Cuba, da Petra all’Antartide. Un giro del mondo che sicuramente appassionerà il lettore che potrà godere anche delle belle immagini messe in campo dal gruppo dei fotografi della Neos. Il libro gode del contributo di Azimut, la famosa società che si occupa di consulenza e gestione patrimoniale, e di Divella una delle più dinamiche aziende alimentari del mezzogiorno d’Italia.

Al festival di Biella sono previsti anche altri interventi di soci Neos. Salvatore Giannella presenterà il libro “In viaggio con i maestri”, mentre i fotografi Giulio Andreini e Mario Verin terranno due workshop. Sarà, invece, Danilo Poggio a tenere un laboratorio di scrittura creativa.

 

a cura di MT