Carla Peirolero – La Mia Casa è Dove Sono – 2019 – foto di M.Valle

Nella scenografia del grande Bazar dei Popoli il SUQ Festival torna al Porto Antico di Genova, da venerdì 17 a domenica 26 giugno, con il patrocino della Neos. Diretto da Carla Peirolero e riconosciuto best practice d’Europa per il dialogo tra culture e la promozione della diversità, nel 2022 rilancia le tematiche che gli sono care: intercultura, ambiente, innovazione, sguardi sull’attualità e soprattutto migrazione. 

In apertura un concerto per la pace con molte voci e lingue tra cui l’ucraina e la russa. Ma anche il ricordo di Don Gallo nella Giornata del Rifugiato con Andrea Costa di Baobab Experience, la presentazione del libro Guerra (Bompiani) di Antonio Scurati, il razzismo nel dialogo tra Marco Aime e Kossi Komla Ebri. 

Tra le voci sul palco quelle del Concerto per la pace “La dolce voce del Suq” nella serata inaugurale (17 giugno alle 21.30): Elena e Oksana Nadyak, musiciste e cantanti ucraine con la bandura, strumento tradizionale . La cantante russa Tatiana Zakharova con Alessandra Ravizza, capace di  alternare il canto in arabo a quello in italiano; Laura Parodi ed Esmeralda Sciascia dalla musica popolare a quella africana; il rapper di origini nigeriane Preci P; il trio musicale con Jamal Ouassini, italo tunisino, violinista che ha collaborato con i più importanti cantanti italiani e direttore della Tangeri Café Orchestra; Franco Minelli chitarrista e compositore, Marco Rabolini, percussioni e la cantante italo senegalese Awa Fall.

Carla Peirolero e Don Gallo al Suq Festival 2011

Al centro del Festival la rassegna Teatro del Dialogo, con otto spettacoli di cui tre prime nazionali, tra cui una sull’assedio di Sarajevo di 25 anni fa.

Il teatro al Suq è solidale: con l’acquisto dei biglietti gli spettatori riceveranno un coupon che Coop Liguria trasforma in una Card per l’acquisto di beni di prima necessità per l’Associazione ucraina Pokrova che a Genova si occupa di profughi.

Ben otto questa edizione le cucine presenti: vegana, tunisina, messicana, marocchina, persiana, senegalese, scandinava, indiana e, naturalmente, le iniziative solidali.

Ogni giorno alle 16 il Suq si apre con i laboratori per bambini, molti dedicati a tematiche ambientali. 

Tutte le iniziative sono gratuite, esclusi gli spettacoli teatrali. Prezzi: €10 (intero) e €7 (ridotto). Biglietti sospesi per cittadini in difficoltà, in collaborazione con diverse associazioni di volontariato. 

Programma completo sul sito www.suqgenova.it 

Redazione NEOS

Latest posts by Redazione NEOS (see all)