Burma Blue è il libro sulla Birmania/ Myanmar di Massimo Morello, giornalista e scrittore, soprattutto di viaggi. Anche se nelle prime pagine ci sono dettagliate cartine con tutte le informazioni possibili su storia, situazione politica, natura, città, risorse economiche, come in un quotato testo di geografia, non si tratta neanche di una guida.

Non troverete mai indicazioni di dove dormire e cosa vedere. Basta sfogliare le prime pagine e le foto pubblicate (di Andrea Pistolesi) per rendersi conto che non appartengono a quel genere di pubblicazione. Sono le foto che nessun turista potrebbe, ma neanche avrebbe l’occasione di scattare. Anche la stessa foto di copertina, apparentemente con gli ingredienti effetto facile, tramonto sull’acqua, barche, bambini monaci in longyi, anticipa il contenuto del libro.

Burma Blue è una panoramica della Birmania in cui si intrecciano pezzi di storia e cronache di attualità, miti e cultura con quotidianità, tradizione e trasformazioni, gente comune e personaggi. Tutto affrontato con l’occhio dell’esperto e appassionato di Oriente (Morello da dieci anni vive a Bangkok) ma con il rigore, quasi scientifico, del cronista che però non si ferma alla notizia ma ci entra dentro con la testa e il cuore. Nella scrittura scorrevole e chiara, si intuiscono le emozioni, le delusioni e perfino la rabbia di non riuscire nell’approfondimento, la contentezza di comunicare e far partecipi i lettori della scoperta.

Certamente le complesse vicende politiche del Paese sono in prima linea con una particolare attenzione agli avvenimenti degli ultimi anni. La prigionia di Aung San Suu Kyi, le elezioni, la questione Rohingya, il viaggio di Papa Francesco. Moltissime le risposte, complete, interessanti, convincenti, documentate, alcune imprevedibili addirittura spiazzanti. Che non cadono mai dall’alto, grazie anche al filtro della scrittura in prima persona che, senza falsi pudori, mostra le sue incertezze e svela la vastità delle fonti da cui attinge.

Massimo Morello

Burma Blue

Rosenberg & Sellier

205 pagine

15,50 euro