Come ogni anno si è celebrato l’anniversario dell’indipendenza degli Stati Uniti l’11 luglio. Questa volta nella prestigiosa cornice del Teatro Carlo Felice che ha aperto il suo foyer a più di 200 invitati. Organizzatrice del tradizionale evento è stata come per gli anni passati la dinamica signora Anna Maria Saiano, Usa Consulat Agency di Genova.
Vi hanno partecipato, insieme a numerose autorità civili e militari, l’Ambasciatore Philip T. Reeker, che ha assunto il mandato di Console Generale degli Stati Uniti a Milano il 5 settembre 2014, molto legato alla Superba, e il nuovo sindaco Marco Bucci.
Alcuni artisti dell’orchestra del Teatro Carlo Felice hanno eseguito gli inni nazionali dell’Italia e degli Stati Uniti. Ed anche brani di musica classica e la versione inglese di Ma se ghe penso, interpretata con talento da Micai Francess, nome d’arte di Francesca English, nata nel 1989 a New York, da padre giamaicano e madre italiana.
In questa occasione Pietro Tarallo, presidente Neos, ha consegnato una copia dell’Annuario Neos 2017 alla signora Anna Maria Saiano.

IAmbasciatore Philip T. Reeker Console Generale degli Stati Uniti a Milano

 foto  courtesy  Massimo Bisceglie.

Pietro Tarallo

Pietro Tarallo

Ha scritto 80 libri fra guide turistiche, testi geografici e libri fotografici, dedicati all’Italia, all’Europa, all’America, all’Africa Australe, al Medio Oriente, all’India, al Sud-Est Asiatico, alla Cina, all’Australia e ai Monasteri, e reportage per riviste e quotidiani. Collabora con: Il Giornale del Viaggiatore, Mentelocale.it, TerreIncognite Magazine, LSD, Voyager e Latitudes. I suoi libri più recenti: Monasteri in Italia (Touring), Le Antiche Vie della Fede (e-Book, Simonelli), Persone. Protagonisti 1980-2014 (Il Canneto) e Giro del mondo in 80 paesi (Polaris). Organizza dal 2007 “Il Salotto del Viaggiatore” dove racconta i suoi viaggi e quelli dei suoi ospiti. Dal novembre 2016 è Presidente della NEOS.