the tale brothers
The Tale Brothers sul loro mezzo di trasporto in Sri Lanka

Oggi vi presento due giovani torinesi, Matt Sclarandis e Riccardo Bianco (The Tale Brothers). Matt mi è particolarmente caro in quanto lo conosco fin da bambino quando andavo a Torino a pianificare viaggi e reportage con suo padre, Piergiorgio Sclarandis, fotografo talentuoso, prematuramente scomparso.

Matt e Riccardo hanno in comune la passione per i viaggi e l’avventura. Girano il mondo per realizzare documentari e reportage. Ma non solo. Con il loro lavoro intendono aiutare anche chi soffre. Infatti non si limitano a raccontare luoghi, storie e personaggi, ma anche aiutano le persone e le organizzazioni non governative tramite la vendita dei filmati su Vimeo on Demand. Il 50% del ricavato è donato e l’altro 50% è reinvestito per girare il documentario successivo.

Il primo reportage della serie, Pathmasiri – The forgotten boat, è disponibile da qualche settimana per la visione ed è la storia di un pescatore dello Sri Lanka, dove i due registi hanno vissuto per oltre sei mesi, che ha perso tutto, da 25 anni vive nella cabina di una vecchia barca in disuso, nei pressi del porto di Mirissa.

È malato da molto tempo e fatica a procurarsi le medicine di cui ha bisogno. Sul profilo ufficiale Vimeo della casa di produzione Ground Vista Pictures è possibile vedere il documentario pagando per una visione 2,99 euro o acquistarlo per 9,99 euro. La metà del ricavato servirà per i loro nuovi progetti e metà verrà consegnato al protagonista del film (Pathmasiri). Gli sviluppi della storia si potranno seguire su Instagram e Facebook. 

the tale brothers
Battesimo nella chiesa dell’attentato di St Sebastian Negombo

Vi segnalo il loro prossimo documentario The Sky Was Grey che mi sta particolarmente a cuore in quanto sono molto legato a Sri Lanka, dove sono andato l’ultima volta proprio pochi giorni dopo i tragici attentati della Pasqua dell’anno scorso. Il documentario, che uscirà su Vimeo il 21 aprile prossimo, esattamente un anno dopo i violenti attentati terroristici nelle città di Negombo, Colombo e Batticaloa, racconta le vicende di quattro famiglie colpite nei loro affetti più cari da questa assurda tragedia dettata dal fanatismo religioso. Sulla pagina di Vimeo troverete il trailer:  vimeo.com/ondemand/theskywasgrey

Matt e Riccardo intendono aiutare queste famiglie anche finanziariamente, raccogliendo fondi mediante la campagna crowdfunding che sarà lanciata in occasione dell’uscita del documentario: igg.me/at/the-sky-was-grey.

Info su: instagram.com/thetalebrothers/  e facebook.com/thetalebrothers

Aiutiamoli.

 

Pietro Tarallo

Pietro Tarallo

Pietro Tarallo vive e lavora a Pieve Ligure, paesino sul mare vicino a Genova. Prima pubblicitario, poi insegnante, infine giornalista e viaggiatore, ha collaborato con numerose riviste, settimanali e quotidiani nazionali. 
Si è aggiudicato alcuni premi nazionali e internazionali, tra cui: Un libro per il Turismo, 1991; PATA, 1993; Pluma de Plata de Mexico, 1994; Premio per migliore Guida Turistica e Premio Adutei, 1995; XVIII Premio Letterario Castiglioncello-Costa degli Etruschi, 1995; Premio per il miglior articolo della stampa estera su Singapore, 1996; Premio eco-turismo Giandomenico Ducali, 2005; Premio Camogli, 2008; Menzione speciale del Premio Chatwin come autore di guide e Premio Il Gambero Rampante-Santa Margherita, 2009. 
Organizza ogni anno Il Salotto del Viaggiatore, presso Bagnara Gallery, via Roma 8, secondo piano, Genova, tel. 010.5957565, www.gigliobagnara.it, dove parla dei suoi viaggi.
Pietro Tarallo

Latest posts by Pietro Tarallo (see all)

Pietro Tarallo
Pietro Tarallo vive e lavora a Pieve Ligure, paesino sul mare vicino a Genova. Prima pubblicitario, poi insegnante, infine giornalista e viaggiatore, ha collaborato con numerose riviste, settimanali e quotidiani nazionali. 
Si è aggiudicato alcuni premi nazionali e internazionali, tra cui: Un libro per il Turismo, 1991; PATA, 1993; Pluma de Plata de Mexico, 1994; Premio per migliore Guida Turistica e Premio Adutei, 1995; XVIII Premio Letterario Castiglioncello-Costa degli Etruschi, 1995; Premio per il miglior articolo della stampa estera su Singapore, 1996; Premio eco-turismo Giandomenico Ducali, 2005; Premio Camogli, 2008; Menzione speciale del Premio Chatwin come autore di guide e Premio Il Gambero Rampante-Santa Margherita, 2009. 
Organizza ogni anno Il Salotto del Viaggiatore, presso Bagnara Gallery, via Roma 8, secondo piano, Genova, tel. 010.5957565, www.gigliobagnara.it, dove parla dei suoi viaggi.
Vai alla barra degli strumenti