suq
Carla Peirolero © Max Valle

La 22° edizione del SUQ Festival Teatro del Dialogo, slittato da giugno a fine agosto, riparte da venerdì 28 agosto a domenica 6 settembre, in Piazza delle Feste Porto Antico di Genova, il teatro sul mare disegnato da Renzo Piano.

Questa edizione ha come fucus il tema “Frontiere”. Il programma è denso di appuntamenti. Eccoli: 12 rappresentazioni teatrali, accompagnate da una trentina di eventi tra concerti, performance di danza, incontri, workshop, showcooking, iniziative per bambini.

Tante le buone pratiche per l’ambiente di uno dei Festival più green d’Italia e plastic free dal 2019.

Appuntamenti on line e live streaming sui canali social @suqgenova e su You Tube Suq Genova #suqfest20 #frontiere.

Per questa edizione si dovrà rinunciare al coloratissimo e affollato bazar, da cui prende il nome il festival.

Una scelta resa indispensabile dal rispetto delle norme di distanziamento fisico e contingentamento del pubblico – afferma Carla Peirolero, direttrice artistica. Ci sarà bellezza e sicurezza, gli artisti, gli ospiti, gli operatori dovranno sentirsi tranquilli, accolti in modo vigilato

Debutta in prima nazionale Canto di Passo, di Marco Aime, nell’adattamento teatrale di Carla Peirolero, che vede in scena un protagonista teatrale di primo piano quale Moni Ovadia.

Tra i principali partner, oltre al Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo, la Fondazione Compagnia di San Paolo, il Comune di Genova, Porto Antico di Genova spa e Camera di Commercio di Genova, c’è anche la Neos.

Info sul sito: suqgenova.it

 

Pietro Tarallo

Pietro Tarallo

Pietro Tarallo vive e lavora a Pieve Ligure, paesino sul mare vicino a Genova. Prima pubblicitario, poi insegnante, infine giornalista e viaggiatore, ha collaborato con numerose riviste, settimanali e quotidiani nazionali. 
Si è aggiudicato alcuni premi nazionali e internazionali, tra cui: Un libro per il Turismo, 1991; PATA, 1993; Pluma de Plata de Mexico, 1994; Premio per migliore Guida Turistica e Premio Adutei, 1995; XVIII Premio Letterario Castiglioncello-Costa degli Etruschi, 1995; Premio per il miglior articolo della stampa estera su Singapore, 1996; Premio eco-turismo Giandomenico Ducali, 2005; Premio Camogli, 2008; Menzione speciale del Premio Chatwin come autore di guide e Premio Il Gambero Rampante-Santa Margherita, 2009. 
Organizza ogni anno Il Salotto del Viaggiatore, presso Bagnara Gallery, via Roma 8, secondo piano, Genova, tel. 010.5957565, www.gigliobagnara.it, dove parla dei suoi viaggi.
Pietro Tarallo

Latest posts by Pietro Tarallo (see all)

Pietro Tarallo
Pietro Tarallo vive e lavora a Pieve Ligure, paesino sul mare vicino a Genova. Prima pubblicitario, poi insegnante, infine giornalista e viaggiatore, ha collaborato con numerose riviste, settimanali e quotidiani nazionali. 
Si è aggiudicato alcuni premi nazionali e internazionali, tra cui: Un libro per il Turismo, 1991; PATA, 1993; Pluma de Plata de Mexico, 1994; Premio per migliore Guida Turistica e Premio Adutei, 1995; XVIII Premio Letterario Castiglioncello-Costa degli Etruschi, 1995; Premio per il miglior articolo della stampa estera su Singapore, 1996; Premio eco-turismo Giandomenico Ducali, 2005; Premio Camogli, 2008; Menzione speciale del Premio Chatwin come autore di guide e Premio Il Gambero Rampante-Santa Margherita, 2009. 
Organizza ogni anno Il Salotto del Viaggiatore, presso Bagnara Gallery, via Roma 8, secondo piano, Genova, tel. 010.5957565, www.gigliobagnara.it, dove parla dei suoi viaggi.
Vai alla barra degli strumenti