Si è concluso con un buon successo di visitatori il TTG di Rimini, il tradizionale appuntamento romagnolo del settore viaggi e turismo. Tanti operatori, molti giovanissimi e tanti espositori che offrivano praticamente tutto il mondo. Particolarmente apprezzati i piccoli tour operator specializzati in settori di nicchia o in mete fuori dalle rotte del turismo tradizionale.

Nell’ambito dei questo appuntamento diventato una importante realtà italiana, l’associazione Neos ha presentato il libro edito per celebrare i 20 anni dalla fondazione. Nonostante la presenza di molte manifestazioni concomitanti, molti estimatori degli enti del turismo e colleghi della stampa specializzata si sono recati alla spicciolata nella sala Noce messa a disposizione dall’Italian Exibithion Group. Il presidente Pietro Tarallo ha illustrato la genesi e le finalità del libro, mentre Mimmo Torrese che ha curato il libro insieme a Luisa Espanet, ha posto l’accento sulla bellezza dei  contenuti. Interessante è stato l’intervento di Willy Fassio de Il Tucano Viaggi e Ricerca che ha parlato brevemente dei reportage di viaggio e della loro importanza nella comunicazione turistica.

foto courtesy Massimo Bisceglie