Share Button

Presentazione del libro Neos: un viaggio lungo 20 anni – Giulia Castelli, Luisa Espanet, Giosi Sacchini e Pietro Tarallo

Il 13 febbraio si è tenuta una serata all’insegna della gastronomia e dei viaggi. Organizzata da Marina Barbesino nella Trattoria della Patata, a Monza, in Via Tommaso Campanella 8. Padrone di casa Gian Luca Cotopulos, di origini greche, appassionato gastronomo, che propone nel suo locale piatti realizzati in mille modi diversi con varietà esclusive di patate.

Prelibatezze offerte da La Trattoria della Patata di Monza

Oltre 50 persone hanno assistito con attenzione e partecipazione alla presentazione del libro Neos: un viaggio lungo 20 anni, illustrato da Giulia Castelli, Luisa Espanet, Giosi Sacchini e Pietro Tarallo. Un’occasione per raccontare i reportage dei giornalisti e fotografi Neos, che appunto ha appena compiuto i suoi primi venti anni, realizzati in questi ultimi anni nei cinque continenti. Dove le bellezze del mondo delle immagini e le notizie inedite hanno reso particolarmente appassionante l’incontro con il pubblico.

Giulia Castelli ha ricordato come in Perù esistano circa 700 varietà di patate, alcune sconosciute in Occidente, che hanno fatto il filo conduttore della cena che ne è seguita.

Pietro Tarallo tra Giuseppe Tiranti e Giorgio Sibilia con la felpa Wolfabbigliamento

Fra il pubblico presente ricordiamo Pawel Jeglinski della Lithuanian Tours che ha illustrato brevemente le attrattive turistiche della Lituania e Giuseppe Tiranti e Giorgio Sibilia che hanno presentato l’ultima creazione di felpe sportive del loro brand Wolfabbigliamento.

A disposizione del pubblico copie de Il Giornale del Viaggiatore, edito da Il Tucano Viaggi Ricerca. E ovviamente copie del libro Neos: un viaggio lungo 20 anni. (Fotografie di Massimo Bisceglie)