La mia “immagine del cuore” si rivolge al centro di Osaka, un anno fa, affollato di gente. È una città vivace e dinamica ma non si può davvero considerare bella. Eppure, oggi, sento soprattutto la mancanza delle strade piene di gente, della folla, che poi è l’essenza stessa del vivere insieme. Giovanni Panella

 

Redazione Neos

Redazione Neos

Redazione Neos

Latest posts by Redazione Neos (see all)