pisco

Conoscete il Pisco? È il distillato simbolo del Perù che prende il nome dalla città peruviana di Pisco (Pisku significa uccello nella lingua quechua degli Inca) in cui si trova una grande baia dove per secoli nidificavano molti uccelli del Pacifico. La sua produzione risale all’epoca coloniale di fine XVI secolo ed è la prima acquavite d’uva prodotta in tutto il continente americano.

Si ottiene della distillazione del mosto fresco d’uva “pisquera” fermentato, senza aggiunta di acqua o zuccheri, una denominazione DOC regolata dalla normativa del Perù e riconosciuto dall’Unione Europea nell’accordo di Lisbona. Il Pisco DOC si produce nelle aree enologiche della provincia di Lima, Ica, Arequipa, Moquegua e Tacna. I produttori sono circa 400 e centinaia i marchi, diversi dei quali hanno ottenuto riconoscimenti internazionali.

Il distillato, che alla vista è incolore, limpido e brillante, e ha un grado alcolico tra i 38 e i 48 gradi, è presente in 42 mercati: in Europa i Paesi in cui la richiesta è maggiore sono Germania, Spagna e Inghilterra.

La notizia è che arriva ora l’occasione giusta per conoscerlo: dall’11 al 21 ottobre in 24 tra i più trendy locali di Milano, i migliori Bartender professionisti utilizzeranno il Pisco, ormai molto apprezzato nella mixology internazionale, come base per dare libero sfogo alla loro fantasia, personalizzando i drink con miscelazioni sempre diverse.

Non solo: in questa occasione il Pisco sposerà i “Superfoods Perú”, insieme ai più svariati sapori e aromi, creando nuove tendenze e nuovi modi di bere.

Il marchio “Superfoods Perú” è stato presentato a livello internazionale, in Germania a febbraio del 2017, con l’obiettivo di far conoscere a tutto il mondo la straordinaria ricchezza del Perù, la alta qualità, la ampia varietà e i benefici che gli alimenti peruviani apportano alla salute.

“La Milano Pisco Week è un’occasione unica per consacrare il Pisco come ingrediente indispensabile di molti dei più richiesti cocktail – dichiara Amora Carbajal Schumacher, Direttrice dell’ufficio Commerciale del Perù in Italia – I migliori bar del mondo usano già da tempo il nostro distillato con un ruolo da protagonista a Milano. Con questa seconda edizione della Milan Pisco Week abbiamo voluto sfidare l’immaginazione di ogni locale partecipante stabilendo come requisito l’uso dei “Superfoods Perú” come ingredienti nella preparazione dei cocktail. Il Perù ha coltivato super alimenti per millenni e oggi offre i suoi “Superfoods Perú” al mondo intero, un tesoro naturale, salutare e ideale per una dieta sana. Nati dalla grande biodiversità e da un’innovazione antica e unica, i “Superfoods Perú” fanno parte di quella che oggi è conosciuta come la famiglia di super alimenti”.

Ecco i locali che parteciperanno alla rassegna con proposte speciali di cocktail a base di Pisco: Giacomo Arengario, Monkey Cocktail Bar, Eataly Milano Smeraldo, Casa Mia, Le Biciclette, Café Gorille, Moscow Mule, Ristorante Inkanto, UGO Cocktail Bar, Bulk Mixology Food Bar, Rufus, Ristorante Amor y Pasión, DRINC. Cocktails & Conversation, Twist on Classic, H Club Diana, Octavius Bar – The Stage, Ristorante Pacifico, Pinch Spirits & Kitchen, Officine Riunite Milanesi, Lacerba, Mag Cafè, Deus Café, Classico Restaurant & Bar e Memà.

Il programma della rassegna e i cocktail presentati da ogni locale, saranno raccolti in una guida consultabile e scaricabile online:

https://indd.adobe.com/view/e821ee8f-e198-47dc-bef4-fa6d845078cc

A cura di Maddalena Stendardi

Redazione Neos

Redazione Neos

Redazione Neos

Latest posts by Redazione Neos (see all)