sosio cover01

… e poi gli sguardi e la necessità della loro emozionante ricerca.  Sguardi fugaci e indecifrabili, sguardi che sfuggono per non rivelare segreti e sguardi taglienti come spade, traboccanti di dignità e di vita.  Sguardi che raccontano schegge d’esistenza, sguardi talvolta così simili, anche se incontrati agli opposti angoli del mondo, da restituire quasi un senso di familiarità, un significato più profondo e completo al mio mondo.  Negli occhi di quelle persone ho visto ciò che non si può toccare, emozioni che si possono rivivere o raccontare solo attraverso le immagini. Scorci che lasciano solo intuire senza mai definire, regalando a chi guarda la libertà di cogliere quel tutto e quel niente che prende forma solo nell’intimità più profonda, tra le pieghe della propria sensibilità.  Uno sguardo è un momento unico ed irripetibile, un attimo che basta a se stesso, un impalpabile contatto empatico che viene fissato attraverso la luce per restituire, in un lampo, un mosaico fatto di colori e di misteri. Non solo fatti ma vite, non solo pezzi di mondo ma visioni del mondo.  Davanti a certi volti ci si trova costretti ad andare oltre i singoli avvenimenti per approdare ad esistenze intere, una dopo l’altra, anima dopo anima.

 

 

 


 

Redazione Neos

Redazione Neos

Redazione Neos

Latest posts by Redazione Neos (see all)