Il sito di ricerca viaggi Skyscanner ha rivelato una lista di 8 destinazioni che si prevede avranno un aumento di popolarità tra gli italiani nel 2015. Le previsioni si basano su un’analisi condotta da Skyscanner, che ha preso in considerazione i dati delle ricerche voli negli ultimi tre anni. A completare il quadro è stata commissionata anche una ricerca qualitativa, che ha fornito ulteriori indizi sulle tendenze dei consumatori. In linea con le tendenze globali, anche gli italiani sentono il fascino di alcuni luoghi che fino a poco tempo fa non venivano considerati come meta per una vacanza. Prima in classifica, ad esempio, è Seoul (+34%), grazie anche agli sforzi economici del governo fatti sulle strutture e i servizi per l’avanzata della città asiatica.

Mykonos. Foto di Massimiliano Salvo
Mykonos. Foto di Massimiliano Salvo

 

È prevedibile che il successo del film Interstellar potrà fare da ulteriore trampolino di lancio per un Paese come l’Islanda (+4%), così come è evidente che gli sforzi compiuti dal Brasile (+7%) per i mondiali di calcio sono stati ben ripagati visto che gode ancora di un’onda lunga di interesse, rafforzata dall’imminenza dei Giochi Olimpici del 2016. 

Ecco dunque le prime 8 destinazioni di tendenza per il 2015. 

  1. Seoul, Corea del Sud                     34%
  2. Panama, Centro America             29%
  3. Nicaragua, Centro America         26%
  4. Colombo, Sri Lanka                       20%
  5. Mykonos, Grecia                            19%
  6. Myanmar, Asia                               10%
  7. Brasile, Sud America                     7%
  8. Islanda, Europa                              4%

 

La curiosità del mondo verso la cultura popolare della Corea è in forte crescita, con un incremento delle ricerche online a livello mondiale del 50%. In Italia, in particolare, le ricerche hanno registrato un +34%. A favorire l’incremento del turismo nella città tecnologicamente avanzata di Seoul, anche l’aumento dell’offerta alberghiera. Il miglioramento delle infrastrutture e una maggiore frequenza dei voli provenienti dall’Europa e dal Nord America stanno portando interesse verso Panama, grazie alle tante spiagge da scoprire, spesso paradisi per i surfisti, e alla sua offerta eco-turistica con tanti viaggi organizzati alla scoperta delle piantagioni di caffè. ll Nicaragua sta invece emergendo come il nuovo Costa Rica, grazie a eco-turismo, viaggi avventura e viaggi low-cost e di lusso. Lo Sri Lanka offre una cucina locale straordinaria, spiagge meravigliose e alberghi di lusso.

Tocca poi a Mykonos, isola della Grecia ben nota agli italiani e a tante celebrità del jet-set internazionale. Dopo cinquant’anni di dittatura militare e confini sostanzialmente chiusi, il  Myanmar si è recentemente aperto al turismo e sembra destinato a diventare una delle mete più attraenti del sud-est asiatico nel 2015. Il Brasile ha visto già un incremento di popolarità nell’ultimo anno, grazie alla Coppa del Mondo. Tuttavia, come nel caso di Londra dopo le Olimpiadi del 2012, i benefici del turismo sono attesi a distanza di un anno o due, quando il turista considera i prezzi di voli e hotel più convenienti, ma percepisce comunque i vantaggi degli investimenti fatti in infrastrutture e opere. L“esposizione mediatica” porterà di sicuro fortuna all’Islanda: Interstellar, il film di fantascienza campione d’incassi 2014, è stato girato in gran parte sull’isola, svelando a un ampissimo pubblico le sue straordinarie bellezze. Lo stesso è avvenuto con Star Wars 7, che uscirà al cinema il prossimo anno. 

Redazione Neos

Redazione Neos

Redazione Neos

Latest posts by Redazione Neos (see all)