gioco
Europe, Italy, Tuscany, Santa Fiora, the fish-pool or peschiera. Photo by Giulio Andreini

 

È successo per caso. Girando d’inverno senza meta per i villaggi tra il grossetano e il senese in cerca delle migliori inquadrature della Val d’Orcia per illustrare un itinerario commissionatoci da un giornale di automobili, io e Giulio Andreini ci siamo imbattuti in un cartello appeso sulla vetrina di un bar. La scritta invitava la popolazione a partecipare alla inaugurazione del TORNEO NAZIONALE “GIOCO DEL PANFORTE” inizio ore 15,30 a Mensano, Comune di Casole d’Elsa, ingresso 5 Euro.

Impossibile sottrarsi ad un simile evento nazionale. La “location” prometteva bene: l’antico granaio comunale, ricavato sotto il grande tetto a capriate dell’antico Palazzo del Vicario senese (XII° sec), era pieno di gente già nel primo pomeriggio. Il torneo era incominciato da poco tra tavoli imbanditi, attrezzi di legno di sicuro valore antropologico e damigiane di Chianti.

gioco
Italy, Tuscany, St. Fiora (Grosseto province) Il “Gioco del Panforte” sotto il porticato del paese – The “Panforte Game” under the arcade of the village. The “Panforte is a Sienese traditional cake made with honey and almonds. In the picture a man is going to throw the “Panforte”. The “Panforte Game” is a typical Christmas time game of the country villages of Siena and Grosseto provinces around the Maremma area and the hills surrounding the Amiata mountain. It is played in the bar, in the village’s clubs, in the houses and in the squares of the villages not frequented by tourists. It consist in throwing a “Panforte” (the famous Sienese cake made with honey and almonds) the nearest to the end of a table, 4 or 5 meters far-off the throwing position. The ones who lose earn the “Panforte” but have to pay to drink, the winners can drink free all evening long, alternative are invited for dinner. Photo by Giulio Andreini

In breve il regolamento è questo. Si gioca a squadre, ogni giocatore deve lanciare con un ampio gesto ad arco un panforte (Panforte di Siena debitamente confezionato come da negozio, di 3,5 Kg) attraverso la sala fino a farlo atterrare di piatto su un lungo tavolo di legno lucido accostato alle pareti perimetrali. Accostato in modo che se un panforte esce dal tavolo per troppo slancio, possa cadere a terra. Nel qual caso il punto è nullo. Quanto più il panforte lanciato in aria si ferma il più vicino possibile al bordo del tavolo, i punti crescono. Se per l’abilità e l’esperienza del lanciatore il panforte fa capanna, cioè si sporge dal tavolo verso il vuoto senza cadere, la partita è vinta. “La coppia eliminata avrà in omaggio il panforte con il quale ha giocato” dice il regolamento che per altro premia la coppia prima classificata con 2 panforti da 3,5 Kg e 3 bottiglie di Rosso di Montalcino e 4 salami di cinta senese mentre la coppia seconda classificata viene premiata con due panforti da 1,5 Kg. e una bottiglia, sempre di Rosso di Montalcino doc. I panforti vengono consumati subito dopo la premiazione dato che i lunghi lanci e gli atterraggi hanno nel frattempo reso morbidissimo il contenuto.

gioco
Italy, Tuscany, St. Fiora (Grosseto province). Il “Gioco del Panforte” sotto il porticato del paese – Photo by Giulio Andreini

Insomma: gastronomia, turismo (le squadre arrivano accompagnate dai fans da tre diverse regioni dell’Italia Centrale), e gioco condensati in un unico evento. La Cattedra Unesco di Antropologia dell’Ateneo genovese, suggestionata dall’importanza socio-culturale degli infiniti tipi di giochi delle varie regioni italiche, per quanto nascosti e segreti o quantomeno poco conosciuti dal pubblico, ha contattato la dottoressa Roberta D’Alessandro per mappare i giochi popolari di territorio. La giovane dottoressa abruzzese che lavora in Olanda è vincitrice del progetto di classificazione dei dialetti italiani, finanziato con 6 milioni di Euro dall’Unione Europea (Approcci diversi alla dialettologia italiana contemporanea. R. D’Alessandro, Utrecht).

Insomma il viaggiare, anche per spostamenti minimi, nasconde sempre incredibili sorprese.

 

Redazione Neos

Redazione Neos

Redazione Neos

Latest posts by Redazione Neos (see all)