Luisa Espanet
Giornalista per 11 anni a Vogue e per uno caporedattore di un settimanale popolare per teenager (giusto per le pari opportunità). Da freelance ha collaborato per varie testate, Madame Figaro e Marie Claire Corea compresi, Washington Post e Asahi Shimbun esclusi. Ha un blog: L’Espa.net. Ha pubblicato un libro sulle valigie.
libriNews

Cina vicina?

Anche se parla e descrive luoghi lontani, come annuncia il titolo La figlia cinese sulla Via della seta (Edizioni Albatros),

sogni
News

Sogni? Non più nel cassetto

Dreamcatchers si chiama l’associazione. Un nome poetico, da favola, ispirato a quello di un talismano che i nativi americani appendevano

terrore
News

Il terrore corre sul virus

Una mattina di primavera come tante altre. Il sole intiepidisce l’aria. Lei percorre velocemente la stradina che costeggia la roggia,

1 2 3
Vai alla barra degli strumenti