Reportage

 

Category Archives: reportage

Polonia: fascino, accoglienza e servizi

Share Button

Bastano circa due ore di volo dall’aeroporto di Bergamo-Orio al Serio per arrivare a Danzica o a Varsavia o a Cracovia, le tre destinazioni più note, soprattutto ai turisti italiani e non solo. Infatti, si registra una loro presenza in progressione esponenziale: nel 2017 ben 17 milioni, di cui circa 500.000 italiani. Il fascino indiscusso […]

Continua a Leggere ...

Workshop di architettura industriale a Biella

Share Button

Sono molto interessato alla storia e all’architettura. Se poi le due tematiche si connettono ne esce qualcosa di speciale. Quando mi è stato proposto di tenere il workshop di archeologia industriale al Festival del Viaggio di Biella, sono stato entusiasta, perché ho avuto la possibilità di lavorare su entrambi i temi. Biella e la sua […]

Continua a Leggere ...

La “singolare” storia della House of Embankment a Mosca

house-embankment

Share Button

Dei tre giorni passati a Mosca – tre sono pochissimi per una città immensa come la capitale sovietica, lo so – quello che mi ha più colpito è stato un edificio grigio lungo le rive del fiume che attraversa la città. Un edificio come tanti altri, in stile costruttivista, molto grigio, molto alto, molto severo. […]

Continua a Leggere ...

Losanna, luci e peccati di gola

Losanna

Share Button

Losanna ha sedotto nel corso della sua lunga storia teste coronate, principi, sceicchi arabi, magnati della finanza, scienziati, attori, divi del cinema, scrittori, artisti, cantanti, danzatori e stilisti di moda che hanno scelto di vivervi per il suo mix perfetto di arte, cultura, tecnologia, natura, storia e qualità della vita. Ma anche per la sua […]

Continua a Leggere ...

Sulle tracce di Dalì in Costa Brava con i bambini

dalì

Share Button

L’itinerario che proponiamo in Costa Brava con i bambini segue le tracce di Salvador Dalì, un artista surrealista che fece parlare molto di sé, non solo in Cataloga dove visse gran parte della propria vita. Si parte da Figueres, dove il pittore catalano ebbe i natali, per toccare Portlligat, un porticciolo defilato presso Cadaqués, e […]

Continua a Leggere ...

Facebook

Tweets

Vai alla barra degli strumenti